Ingegneri-archeologi, corso a Napoli

Iniziativa Federico II per formare professionisti 'anti-degrado'

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 04 SET - Formare laureati (e futuri professionisti) con "specifiche competenze tecnico-scientifiche relative alle caratteristiche morfologiche e strutturali del bene archeologico", affinché possano formulare "progetti mirati all'arresto dei processi di degrado e al miglioramento dei manufatti archeologici, anche con riferimento agli aspetti tecnologici". E' l'obiettivo del corso di perfezionamento in 'Ingegneria per l'Archeologia', promosso dal Dipartimento di Ingegneria dell'Università Federico II di Napoli. Il bando, disponibile su www.tuttoingegnere.it, scadrà il 24 settembre 2018. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in

      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: