Professionisti privacy, +28% in 2017

Categoria conta ora 7.000 unità, 'sprint' da nuovi obblighi Ue

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 07 FEB - Impennata dei professionisti del rispetto della privacy e della protezione dei dati personali, nel nostro Paese: oggi, infatti, si contano "circa 7.000" iscritti alla federazione di categoria (Federprivacy), con "un incremento del 28,7% solo nello scorso anno". A dare la spinta alla professione le nuove regole varate da Bruxelles, visto che "dal prossimo 25 maggio ci sarà la piena entrata in vigore del nuovo Regolamento europeo, a cui si devono adeguare tutte le imprese e le Pubbliche amministrazioni per non rischiare sanzioni fino a 20 milioni di euro, o fino al 4% del fatturato annuo", fa sapere l'organizzazione. La categoria è formata "per il 38% da giuristi d'impresa e da referenti aziendali, nel 37% dei casi da consulenti e avvocati, nel 18% da dipendenti della pubblica amministrazione", mentre "il 7%" è composto da lavoratori del settore informatico. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in

    TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: