Cnpadc, inviato 'alert' incompatibilità

Cassa dottori commercialisti su rischi (contributivi) iscritti

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 16 LUG - Sono "60.000 gli iscritti (pari a circa il 98% delle posizioni oggetto di verifica) ai quali la Cassa previdenziale dei dottori commercialisti (Cnpadc) ha inviato una certificazione di assenza di condizioni di incompatibilità con l'esercizio della professione, in linea con quanto previsto dalla normativa", certificazione, si puntualizza sull'ultimo numero della newsletter dell'Ente pensionistico, "senza dubbio importante dato che, nei casi di accertata incompatibilità, la Cassa deve procedere ad annullare la validità contributiva dell'anno (o degli anni) interessati". E', si legge, il risultato di "un progetto avviato nel 2018 allo scopo di dare certezza agli iscritti riguardo la propria posizione nel corso della loro "carriera previdenziale" e non solo al momento dell'erogazione di una prestazione pensionistica, o assistenziale". Tutte le informazioni sono disponibili su www.cnpadc.it. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in