Anedda, serve scatto qualità a Paese

Cnpadc, 'necessaria per attrarre risorse'

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 16 APR - Uno scatto di qualità per "aumentare la fiducia nel nostro Paese", attraendo risorse, e stimolando gli investimenti. E' l'appello del presidente della Cassa nazionale di previdenza dei dottori commercialisti (Cnpadc) Walter Anedda, lanciato dal palco dell'edizione 2019 del 'Forum in previdenza', a palazzo Venezia, a Roma. "Non credo sia sufficiente - aggiunge - come previsto dal Decreto crescita, dare agevolazioni alle nuove generazioni per il cosiddetto 'rientro dei cervelli', perché bisogna rendere il Paese più competitivo in maniera strutturale", aggiunge, riferendosi alle tre parole chiave dell'iniziativa: giovani, impresa, Europa.
    Puntando, poi, i fari sulla propria categoria (sono poco meno di 70.000 i dottori commercialisti attualmente iscritti alla Cassa, ndr), Anedda, ricordando i diversi servizi, di carattere fiscale e non, portati avanti dagli intermediari in Italia, sottolinea come "i professionisti spesso, invece di svolgere attività d'impresa, operano come lavoratori dipendenti, non pagati, per conto dello Stato". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in