Enpap in Social impact Agenda Italia

Obiettivo investire in campo sociale per chance lavoro categoria

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 24 MAG - L'Enpap (Ente nazionale di previdenza e assistenza degli psicologi) "oggi è entrato a far parte dell'Associazione Social impact Agenda per l'Italia, l'organizzazione nata all'inizio del 2016 per raccogliere e continuare l'esperienza dell'advisory board italiano della Social impact investment taskforce (Siit) sugli investimenti ad impatto sociale, promossa dalla presidenza britannica del G8 nel 2013". Ne dà notizia la stessa Cassa pensionistica in una nota, in cui si riferisce che "il potenziale di mercato" dell'organismo "è stimato al 2020 in 1000 miliardi di dollari a livello mondiale, e in circa 30 miliardi di euro in Italia"; i soci di Social impact Agenda per l'Italia - di cui è presidente Giovanna Melandri - sono Abi (Associazione bancaria italiana), Ania (Associazione nazionale fra le imprese assicuratrici), Confcooperative Federsolidarietà, Gruppo Cooperativo Cgm, Etimos Foundation, Federcasse, Fondazione Opesi impact fund, Fondazione sviluppo e crescita Crt, Human Foundation, Ubi Banca e Vita. Alla base della decisione dell'Enpap la volontà di "intervenire in appoggio del sistema di welfare nazionale con progetti che prevedano l'attività degli psicologi sul territorio per riattivare il circuito virtuoso della prevenzione". Le norme attuali, si specifica, "non consentono l'applicazione immediata, in Italia, dei modelli avviati nei Paesi anglosassoni", però "è allo studio la modalità tecnica per farlo". L'iniziativa, afferma il presidente dell'Ente Felice Damiano Torricelli, permetterebbe di coniugare "il sostegno allo sviluppo economico del Paese con i benefici sociali collettivi" e con "il rilancio delle professioni intellettuali". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in