• CRV - Via libera al Pdl che individua Avepa come organismo pagatore in agricoltura su più regioni.
COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale CONSIGLIO REGIONALE VENETO

CRV - Via libera al Pdl che individua Avepa come organismo pagatore in agricoltura su più regioni.

Oggi, nella Prima commissione del Consiglio regionale del Veneto

CONSIGLIO REGIONALE VENETO

Prima commissione - Via libera al disegno di legge che individua in Avepa le funzioni di organismo pagatore in agricoltura su più regioni.

(Arv) Venezia 26 giu. 2019 - Approvato a maggioranza, senza voti contrari, nel corso della seduta odierna della Prima commissione permanente del Consiglio regionale del Veneto presieduta da Alessandro Montagnoli (Lega Nord) - Vicepresidente, Claudio Sinigaglia (Partito Democratico) - il Progetto di legge n. 441, di iniziativa dell’esecutivo regionale, che, modificando la L. Reg. n. 31/2001 “Istituzione dell'Agenzia veneta per i pagamenti in agricoltura e ulteriori disposizioni”, introduce una serie di novità tra le quali anche la possibilità di individuare in Avepa le funzioni di organismo pagatore su più regioni o province autonome, come previsto anche dal D. Lgs. n. 74/2018 di riordino dell’Agenzia per le erogazioni in agricoltura (AGEA). Relatore per l’Aula, il Vicecapogruppo della Lega Nord Riccardo Barbisan; correlatore, il Consigliere Graziano Azzalin (Partito Democratico).

Approvato ad ampia maggioranza, senza voti contrari, il parere sul Progetto di legge n. 331 “Promozione del cicloturismo e istituzione del logo Venice Bike Lands”, primo firmatario, il Capogruppo della Lega Nord Nicola Finco; la proposta torna così nella Sesta commissione consiliare, presso la quale il provvedimento legislativo è incardinato, in vista del via libera definitivo per l’Aula. Approvato a maggioranza anche il parere sul Testo unificato, che riunisce diversi Progetti di legge, di iniziativa consiliare e il n. 395 della Giunta, che funge da testo-base, attualmente incardinati presso la Quinta commissione consiliare, che contiene le norme sulla prevenzione e cura del disturbo da gioco d’azzardo patologico. Infine, via libera a maggioranza, senza voti contrari, al parere relativo al Progetto di legge n. 325, primo firmatario il Consigliere Nazzareno Gerolimetto (Zaia Presidente), “Sostegno e promozione della coltivazione e della filiera agroindustriale della canapa (Canapa Sativa L.)”; la proposta può tornare presso la Terza commissione in vista del via libera definitivo.

Archiviato in