COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Meccatronica e veicoli ibridi: l’Automotocarrozzeria Patrizio cavalca l’evoluzione tecnologica

Pagine Sì! SpA

Aperta nel 1987 come semplice autocarrozzeria da Patrizio Bonacci, l’Automotocarrozzeria Patrizio, di Santomato in provincia di Pistoia, oggi è guidata da Carlo Loreti, che nel 2015 l’ha trasformata in Srl e ne ha ampliato la struttura che ora si sviluppa su 1300 mq e consta di uno staff composto da 10 persone qualificate.

Una notevole evoluzione e un bel cambiamento rispetto all’inizio dell’attività.

«È vero! – esordisce Loreti – Siamo nati come autocarrozzeria, ma negli anni ci siamo trasformati in automotocarrozzeria, grazie alla nostra innata passione per le due ruote. In seguito abbiamo aperto l’officina meccanica con attrezzature all’avanguardia, sia per auto sia per moto, e subito dopo abbiamo avviato anche il reparto gomme, con gommisti specializzati. Recentemente abbiamo inaugurato il settore meccatronica, la nuova frontiera dell’elettrauto: si tratta di un’evoluzione tecnico professionale necessaria per operare sulle vetture di nuova concezione in cui la componente elettronica è onnipresente».

Operare sulle vetture moderne vuol dire soprattutto misurarsi con le continue innovazioni tecnologiche del settore automobilistico.

«Infatti, a tale proposito i nostri tecnici sono specializzati negli interventi sui veicoli ibridi, cioè dotati di un sistema di propulsione a due componenti, un motore elettrico e un motore termico che lavorano in sinergia fra di loro. Ormai tutte le case automobilistiche propongono veicoli di questo tipo e noi, essendo multimarca, accettiamo volentieri questa che è la vera sfida per il futuro. Però questo servizio necessita di personale altamente specializzato e di corsi di formazione continua che hanno una grande rilevanza, ma anche costi elevati. È il prezzo da pagare se vuoi distinguerti ed essere all’avanguardia. La formazione, inoltre, comporta anche periodi di assenza del dipendente, ma si rivela indispensabile sia per la buona riuscita dei lavori sia come bagaglio di conoscenza dello stesso dipendente».

Capitolo sicurezza: «Non ci deve mai essere improvvisazione in quello che facciamo – prosegue Loreti. - La sicurezza dei veicoli che riconsegniamo ai nostri clienti è di primaria importanza, tanto è vero che per ogni automobile viene creata una scheda descrittiva di tutti gli interventi eseguiti e programmati. Ma una vettura, oltre ad essere sicura, deve anche essere bella, quindi da parte nostra c’è la massima cura dei dettagli e l’attenzione a tutti i particolari estetici. L’elevato standard qualitativo consente alla totalità dei nostri clienti una piena soddisfazione e la conseguente fidelizzazione».

Quindi, massima professionalità, attrezzature di ultima generazione, attenzione alla sicurezza e all’estetica delle vetture.

«Ma non finisce qui: la nostra struttura è organizzata in modo che il cliente possa avere il minor disagio possibile. Dalla semplice foratura all’intervento più impegnativo offriamo ai nostri clienti tutta una serie di servizi aggiuntivi, come l’auto sostitutiva, il recupero del veicolo e il trasporto presso di noi, e non ultima l’assistenza legale. Io stesso, nascendo come perito assicurativo, sono ben conscio delle problematiche legate alla gestione di un sinistro. Ecco perché ci appoggiamo, all’occorrenza, a tre studi legali e alla consulenza di periti assicurativi. Mettere a disposizione del cliente un servizio completo, accompagnandolo in tutte le fasi dell’intervento, è la nostra missione primaria. Da noi, disponibilità, gentilezza e professionalità sono di casa».

 

Archiviato in