COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

SuperAuto, parla Massimo Lazzeri: “il futuro del settore automotive sarà la trazione elettrica”

Pagine Sì! SpA

“Oggi il settore automotive si sta rapidamente evolvendo. Smettere di bruciare idrocarburi nei motori è il sogno di molti, ma rappresenta anche una necessità. Il punto d'arrivo sarà la trazione elettrica. Penso che ci vorranno più di vent’anni per convertire l’intero parco circolante in Italia a questo sistema di propulsione.  Stiamo vivendo un periodo di transizione e disponiamo di un mosaico di tecnologie ad impatto ambientale sempre più ridotto, basate su motori a combustione interna, benzina e diesel, ibridi, ibridi plug-in e anche già completamente elettrici, con batterie minerali o a celle combustibile alimentate a Idrogeno.” Parola di Massimo Lazzeri, titolare di SuperAuto, concessionaria ufficiale per vendita, assistenza e ricambi di Hyundai, Mazda e Honda su tutto il territorio delle provincie di Siena e Grosseto.  Lazzeri spiega come mai il passaggio all’elettrico non può essere immediato:  “Dovremo arrivarci per gradi. Le batterie saranno sempre più capienti e leggere, prodotte a costi inferiori, tali da rendere il costo d'acquisto pari a quello delle auto tradizionali. Una serie di trasformazioni, come la rete infrastrutturale di ricarica, avranno bisogno di un ampio arco di tempo per stabilizzarsi su questi nuovi parametri di fabbisogno energetico”. 

Un altro punto importante del settore auto, più attuale, è quello che rappresenta un po’ lo spauracchio per le concessionarie moderne, ossia l’aumento delle vendite online. Lazzeri ne parla:  “Noi riteniamo che il ruolo del concessionario di auto resterà centrale, anche se le auto dovessero essere acquistate sempre più online. Tra i fattori che determinano la scelta finale di un prodotto come l’auto c’è sicuramente la voglia di salirci a bordo e guidarla. La parte on line è molto razionale, la parte off line, vissuta fisicamente con i cinque sensi, è emozionale e si svolge tutta presso la concessionaria.  E’ importante in questa ottica saper offrire una consulenza professionale. La comunicazione relativa alle caratteristiche del prodotto nuovo è svolta da casa madre. Il cliente entra in salone molto informato perché ha già fatto la prima selezione dal web e quindi ha le idee abbastanza chiare. E’ perciò essenziale saperlo consigliare dandogli le informazioni ulteriori e facendogli toccare con mano il prodotto.  Chi vuole conquistare la testa dei clienti, deve saper suscitare nuove emozioni per fare breccia nel loro cuore.”

Archiviato in