COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale PRIMA PAGINA ITALIA

Andrea Pappalardo Co.FI.San: “Garantire il credito alle migliori condizioni".

Andrea Pappalardo è il giovane e determinato Direttore generale di “Cofisan”, specializzato nel settore sanitario. Uno strumento di mutualità reciproca e solidale che attraverso un fondo rischi ha lo scopo di offrire ai soci le migliori condizioni di accesso ai finanziamenti.

PRIMA PAGINA ITALIA

VIDEO INTERVISTA

SITO INTERNET

“Vi garantiamo il credito alle migliori condizioni”. E’ questo il motto di “Cofisan” consorzio fidi che opera per supportare quanti investono nel settore sanitario e non solo.

Andrea Pappalardo, Direttore generale di Co.FI.San, ci racconta come nasce questa importante sfida catanese, che oggi vanta sedi a Napoli, Roma  e a breve anche a Milano.

Direttore come nasce Co.FI.San?

Nel 2004 mi sono reso conto che anche la sanità stava attraversando un periodo di crisi. Le aziende convenzionate dovevano convivere con i ritardi nel recupero dei fondi pubblici e questo ha spinto me, insieme ad altri soci fondatori, a creare un consorzio fidi settoriale. CO.FI.SAN. è  infatti un intermediario finanziario che si rivolge alle aziende con specializzazione consolidata per quelle operanti nel settore sanitario. COFISAN è l’acronimo di Consorzio Fidi Sanitario, intendendo sintetizzare già nella denominazione l’impegno assunto dal Confidi negli anni scorsi e che ne identificherà ancora la missione negli anni futuri. Nonostante il riferimento naturale della clientela al comparto sanitario, la società esercita la propria attività a favore delle imprese di qualunque settore: industriale, commerciale, artigianale, di servizi, etc. che, nel condividere le finalità del Consorzio, possono goderne dei benefici.

È uno strumento di mutualità reciproca e solidale che, attraverso un fondo rischi, ha lo scopo di favorire l’accesso al credito ai soci garantendogli di farlo alle migliori condizioni. Opera, quindi, inserendosi nel rapporto tra Banca e Azienda attraverso la stipula di apposite convenzioni con gli Istituti di credito e offrendo garanzie collettive alle Strutture Associate. 

Grazie all’ottimo lavoro svolto negli anni, CO.FI.SAN. è oggi in grado di garantire l’accesso al credito al prezzo più basso del mercato per ogni tipologia di prodotto:

  • Anticipi Crediti ASP
  • Anticipo Fatture
  • Anticipo Import-Export
  • Leasing Immobiliare
  • Leasing Strumentale
  • Leasing Autoveicoli
  • Mutuo Chirografario
  • Mutuo Ipotecario
  • Mutuo Fotovoltaico
  • Scoperture di Conto Corrente
  • Transato POS

A chi vi rivolgete?

Ci rivolgiamo al mondo delle imprese, in particolare ai medici, strutture convenzionate e non, specialisti.

Di cosa si occupa Co.FI.San?

Di garanzia. Facilitiamo l’accesso al credito garantendo un tasso molto agevolato e recuperando il 60% dei contributi agevolati. Operiamo inserendoci nel rapporto tra Banca e impresa, attraverso la stipula di apposite convenzioni con gli istituti di credito ed offrendo garanzie collettive alle strutture associate.

Inoltre, grazie al suo team di esperti dislocati nel territorio, CO.FI.SAN. è in grado di consigliarti il prodotto più adatto alle esigenze della tua azienda, nonché il più vantaggioso.

Un’attività di consulenza e di sostegno alle AZIENDE che favorisce l’accesso al credito in ogni sua forma attraverso:

    • La prestazione di garanzie collettive per il 50% dell’importo finanziato.
    • La stipula di convenzioni agevolate con i maggiori istituti bancari.
    • Il rimborso del 60%, da parte della Regione, degli interessi pagati alle banche.
    • Lo sviluppo e la diffusione della cultura finanziaria nel mondo imprenditoriale Sanitario e non solo.
    • L’assistenza e l’accompagnamento per l’adeguamento alle nuove norme finanziarie previste da Basilea 3. 

Quali sono gli obiettivi di Co.FI.San?

Gli obiettivi sono tantissimi. Tra i primi quello di rimanere autonomi. Come? Conoscendo bene il prodotto ed offrendo e la nostra professionalità.

Vi rivolgete solo al mondo sanitario?

Sino ad oggi si, ma la nostra Mission  è quella di estendere i nostri servizi a tutti i settori, in particolare quello del commercio.

Cosa si sente di dire al Governo nazionale e regionale?

Al Governo nazionale  chiediamo di non creare altri competitor, soprattutto istituzionali, ma di stare più vicino al mondo dei Confidi con dei contributi per la patrimonializzazione. Al Governo regionale chiediamo invece, il bando di nuovi contributi in conto interessi per dare ancora più sostegno ai nostri associati.

Direttore perché scegliere Co.FI.San?

Venire in Co.fi.San vuol dire non solo trovare accesso al credito, ma un pool di professionisti in grado di offrire servizi connessi al mondo dell’impresa e la consulenza aziendale per strutturarsi nel migliore dei modi.

Andrea Pappalardo cosa si sente di consigliare ai giovani imprenditori?

Abbiate voglia di scommetterVI e fatevi consigliare da professionisti.

Oggi infatti il posto di lavoro bisogna crearselo, quindi chi meglio dei confidi può sostenere  l’agevolazione al credito e dare le giuste idee per andare avanti. 

Redaz. Prima Pagina Italia

Archiviato in