COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Caschetto premiato ISUPP «I ricordi si costruiscono con le emozioni»

Pagine Sì! SpA

Un ambasciatore del sorriso, una sorta di Peter Pan contemporaneo che dedica la vita a chi è meno fortunato. Zaino in spalla, Andrea Caschetto va in giro per gli orfanotrofi del mondo perché, come ci spiega lui stesso, «le culture sono diverse ma i bambini sono tutti uguali».

Proprio lui, che in età adolescenziale ha scoperto di essere malato. Tumore al cervello. L’operazione va a buon fine, ma causa un danno alla memoria a breve termine. Eppure, ciò che sembrava la fine di tanti progetti, è in realtà l’inizio della rinascita: Caschetto decide di partire, direzione Africa. Al suo ritorno ricorda i volti dei bambini incontrati, le attività svolte e le emozioni provate.

Approfondisci sul Corriere dell'Economia

Archiviato in