COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Il Moro di Puglia a Crispiano: per la famiglia Caroli tre generazioni di addestratori equestri

Pagine Sì! SpA

Un amore quello per i cavalli che nella famiglia di addestratori Caroli dura da ben tre generazioni. Ad iniziare l’attività è stato nel 1946 Antonio Caroli (classe 1932), che oggi vede proseguire il suo lavoro con il figlio Michele Caroli e il nipote diciassettenne Matias Ruvio.

Michele Caroli, nella sua Asd (Associazione sportiva dilettantistica) Il Moro di Puglia, con sede presso l’agriturismo Masseria Francesca a Crispiano, oltre a condurre una scuola di equitazione, porta avanti con orgoglio il centro di addestramento, coadiuvato da Matias Ruvio.

“L’ammansimento per i nostri puledri - afferma il famoso addestratore Michele Caroli - avviene già dalle prime ore di vita, secondo dei sani principi etologici. Si instaura un approccio fiducioso del giovane cavallo verso l’uomo, per giungere sereni fino al loro addestramento che inizia intorno ai tre anni. Dopo un’attenta valutazione morfo-funzionale e un periodo iniziale, conosciuto come ‘addestramento di base’, i cavalli, dell’allevamento o dei privati che ospitiamo nel centro, vengono avviati alla disciplina degli Attacchi, al Dressage, all’Alta Scuola. Nel nostro centro abbiamo l’onore di essere seguiti bimestralmente dal maestro Antonio Angulo Jemenez, campione spagnolo di Doma Vaquera e Alta Scuola Spagnola”.

Ad oggi Michele Caroli ha addestrato ben 1010 cavalli, di cui 902 di razza Murgese e 108 di altre razze. Insieme al suo soggetto di punta Cyrius, splendido cavallo di razza Murgese, e alla danzatrice Vanessa Luccarelli nel weekend del 25-26 maggio ha portato in scena una splendida pizzica in un evento equestre a Zachemberg in Baviera, organizzato da Kristiane De Tullio della Horse Agency Parcopiano e da Baroke Reitkunst TiCaro di Caroline Mòbius.

 

Archiviato in