COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Bari Real Estate: l’Agente Immobiliare diventa Consulente in un mercato in ripresa

Pagine Sì! SpA

Vendere o acquistare casa è un evento tra i più importanti nel percorso di ogni persona: si tratta di una tappa della vita che porta con sé il desiderio di indipendenza o di realizzare un’entrata finanziaria, ma che implica anche tante insicurezze. Il mercato, infatti, non è esente da “trappole” e operare la scelta giusta, quella cioè che unisca la soddisfazione di chi vende o compra con una valutazione economica dell’immobile corretta, non è sempre facile. Ecco perché è necessario rivolgersi a un esperto che sappia districarsi in un settore che può rivelarsi una vera e propria giungla. Ce lo spiega Luigi Valentini, Agente Immobiliare di Bari che, con i suoi quattro soci anche loro Agenti Immobiliari, Michelangelo Sgherza,  Francesco Notarnicola, Pasquale Grimaldi, Rocco Di Nanna,  hanno messo a frutto anni di esperienza nel settore, creando la società Bari Real Estate nel capoluogo pugliese.

 

«In una compravendita immobiliare il ruolo dell’agente è fondamentale perché conoscendo il settore può gestire la trattativa al di sopra delle parti, cercando sempre di soddisfare le esigenze sia dei venditori sia degli acquirenti. Secondo questo principio di base cinque anni fa alcuni colleghi ed io abbiamo riunito le nostre pluridecennali professionalità costituendo la Bari Real Estate: una società immobiliare dove abbiamo fatto confluire le diverse competenze di ciascuno di noi. Pertanto oggi siamo in grado di gestire trattative in svariati ambiti: dal commerciale al residenziale, dall’industriale al turistico. Inoltre, grazie a una formazione continua, abbiamo acquisito la preparazione necessaria per seguire le nuove tecnologie: mi riferisco alle moderne costruzioni, alla bioedilizia, ai nuovi materiali che coniugano innovazione e sostenibilità».

La figura dell’agente immobiliare ha subito una grossa evoluzione in questi ultimi anni.

«È vero: il ruolo dell’agente è cambiato completamente in quanto è stato caricato di responsabilità dalle norme che sono intervenute nel corso degli anni e dalle maggiori necessità dei clienti. Un tempo, il mediatore proponeva un immobile e il suo compito finiva lì, adesso, invece, ricopre un ruolo cruciale in tutta l’operazione di compravendita lavorando su tutti i suoi aspetti. Noi, ad esempio, seguiamo ogni fase del processo; per citarne qualcuna: valutiamo e quotiamo l’immobile in coerenza con i valori di mercato, ci occupiamo delle verifiche catastali e ipotecarie offrendo assistenza al cliente attraverso tecnici qualificati nella gestione di vincoli o parti abusive da regolarizzare, effettuiamo studi di fattibilità per capire l’idoneità dell’acquirente ad accendere un mutuo, inoltre ci appoggiamo ad alcuni studi legali e notarili per predisporre, senza difformità, tutta la documentazione necessaria. Tutto ciò con il “fai da te” risulterebbe estremamente complicato e pericoloso: arrivare alla firma dal notaio senza accorgersi di un’ipoteca nascosta o di vincoli che non si conoscevano potrebbe rendere più lunga e onerosa tutta l’operazione, se non addirittura comprometterla». 

In un settore così variegato e vasto, differenziarsi dai concorrenti non è così immediato.

«La Bari Real Estate fonda il proprio servizio su due punti cardine ben precisi: velocità e competenza. Grazie alla conoscenza approfondita del territorio e all’utilizzo di sistemi informativi all’avanguardia siamo in grado di offrire ai nostri clienti una selezione di immobili adatti alle loro esigenze, per accontentarli in tempi brevi. A ciò si aggiunge la possibilità di partecipare gratuitamente presso i nostri locali a incontri informativi per approfondire i vari aspetti dell’acquisto o della vendita di un immobile: sia dal punto di vista pratico sia da quello legale o fiscale. Il tutto, ovviamente, senza mai trascurare la competenza, la professionalità e l’esperienza del nostro team».

Archiviato in