COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

È dedicato alle detenute il premio ISUPP a Luciana Delle Donne

Pagine Sì! SpA

Se le donne sono il valore aggiunto nella nostra società, portatrici di valori sani contro la deriva morale, quelle come Luciana Delle Donne devono essere il fiore all’occhiello dell’intera categoria. La sua parabola potrebbe essere riassunta così: da manager rampante ad angelo delle detenute. «È come se avessi messo un altro paio di occhiali. Vedevo il mondo con una logica tridimensionale: i ricchi rincoglioniti, i poveri disperati, i giovani che non esistono come se fossero una generazione invisibile. Quando lavori in banca, con i numeri e i software, con gli ordini in automatico, non vedi la gente, non noti la folla».

Approfondisci sul Corriere dell'Economia

Archiviato in