COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

ElencoSì! 19/20: a Bergamo per parlare di sotenibilità ed eccellenza

Pagine Sì! SpA

È stata presentata a Bergamo nella giornata di ieri, 11 giugno, la nuova edizione dell’ElencoSì!, la quattordicesima.

In copertina, quest’anno, l’immagine esterna dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII. La conferenza stampa ha visto la partecipazione della Dottoressa Vanna Toninelli, responsabile della comunicazione dell’ospedale; oltre che del Presidente di PagineSì! Sauro Pellerucci, il supervisore commerciale della divisione marketing Roberto Preda ed il responsabile dell’area territoriale di Bergamo e Brescia, Claudio Capelli.

L’importanza di comunicare con la ‘carta’, con il tangibile, è stato definito da Pellerucci un interessante veicolo informativo per i pazienti di tutte le età; integrando e a volte sostituendo la comunicazione web.

PagineSì! fa della sostenibilità un tratto saliente della propria identità aziendale, e la sostenibilità, come sottolineato da Pellerucci, ha un’accezione molto ampia: parte dalla costruzione di uno staff attento alla comunità nella quale è inserito, passando per la partecipazione alle passioni del territorio: un esempio a Bergamo, l’attivazione di un portale dedicato all’Atalanta (calcioatalanta.it). Professione per passione, questo lo slogan di PagineSì!

Proporre in copertina la facciata dell’ospedale, ha sottolineato la Vanni – è un’iniziativa di bontà. La responsabile della comunicazione dell’ASST Papa Giovanni XXIII Ospedale di Bergamo ha portato i saluti della direttrice Maria Beatrice Stasi ricordando l’esempio di eccellenza sanitaria rappresentato in termini qualitativi e quantitativi dalla struttura bergamasca.

È stato Roberto Preda ad entrare nel dettaglio del progetto editoriale “portale della sanità”, sottolineando come la copertina dedicata è solo l’incipit di una iniziativa il cui cuore sono le quindici pagine dell’avanti elenco, oltre che un ottimo posizionamento all’interno dei motori di ricerca nel web per quanto riguarda i servizi di guardia medica e pronto soccorso a Bergamo e provincia. Ad esempio www.guardiamedicabergamo.it e  www.prontosoccorsobergamo.it , entrambi punti di accesso alle informazioni relative all’assistenza sanitaria.

Il responsabile per Bergamo e Provincia Claudio Capelli ha posto poi l’accento sul ruolo chiave degli agenti e dei collaboratori disseminati sul territorio nazionale, che grazie al proprio lavoro hanno incentivato e concretizzato l’acquisizione pubblicitaria all’interno dell’elenco. Sempre Capelli ha poi declinato il concetto di web reputation e della sua importanza strategica nella costruzione di una identità digitale. Per le eccellenze del territorio, come può essere l’Ospedale di Bergamo, ma anche per le imprese che vedono i primi germogli di un lavoro da valorizzare.

Non è un caso, ha poi spiegato Capelli, che PagineSì! sia esclusivista di un progetto di comunicazione che si chiama “Si Reputation” che integra il lavoro di giornalisti, fotografi, cineoperatori, con l’agenzia Ansa, i portali "You Reputation" e "Corriere dell’Economia”. Un sistema virtuoso in grado di mostrare al grande pubblico l’unicità e l’eccellenza di un imprenditore.

Archiviato in