COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Onoranze funebri Regazzi, l’urna cineraria si trasporta in auto

Tra i servizi innovativi nella gestione di un rito funebre dell’agenzia di Calusco d’Adda, in provincia di Bergamo, spicca la scelta del trasporto delle ceneri al cimitero a bordo di una Fiat 500. Un carro funebre per urne cinerarie vero e proprio che consente di evitare il trasporto a mano e rende più rispettoso l’ultimo saluto del defunto cremato

È di pochi mesi fa l’apertura della Chiesa cattolica alla cremazioni a patto però che le ceneri siano custodite in un luogo sacro, un cimitero o una chiesa. Una svolta storica che viene incontro all’aumento del numero di cremazioni: sono state infatti oltre 36 mila quelle effettuate in Lombardia nel 2015. Numeri che danno ragione all’investimento della Onoranze Funebre Regazzi, agenzia di Calusco d’Adda con sedi anche ad Ambivere, Pontida, Mapello e Madone, in provincia di Bergamo, che da oltre 50 anni mette a disposizione competenze tecniche e la garanzia di un servizio svolto con discrezione, umanità e rispetto del cliente: un mix di tradizione e innovazione che comincia dal supporto morale e umano che ruota attorno al rito funebre e si conclude con un insieme di servizi innovativi come la scelta di dotare l’azienda di un’autovettura specifica per il trasporto delle urna cineraria. «Due anni fa abbiamo avuto l’idea di dotarci di una Fiat 500 e attrezzarla per il servizio di trasporto fino al cimitero come per un feretro – spiega l’amministratore unico Carmine Punzi -. In pratica è un carro funebre per urne cinerarie vero e proprio che oltre a evitare il trasporto a mano consente di garantire maggior rispetto nei confronti della famiglia del defunto che ha scelto di essere cremato. Un servizio pensato per alleggerire il disagio alla famiglia e ai suoi cari che non devono più portare a mano l’urna ma possono contare su un carro funebre specifico».

Archiviato in