COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Comune di Genova

Nuova biglietteria Amt a Brignole

Ufficio stampa Comune di Genova

Comune di Genova

Una nuova biglietteria in pieno centro a Genova, in uno dei poli strategici del trasporto pubblico cittadino: Brignole.

Aprirà lunedì 4 settembre la nuova biglietteria Amt, all’interno della stazione della metropolitana di Brignole, facile da raggiungere, vicinissima al grande polo di interscambio di piazza Verdi dove incrociano ogni giorno migliaia di passeggeri del trasporto pubblico tra bus, metropolitana e treni. Una scelta che risponde alle esigenze di funzionalità, comodità, facilità di accesso per tutti, cittadini genovesi e turisti. La nuova biglietteria di Brignole sarà aperta con le stesse modalità degli altri punti vendita Amt, dal lunedì al venerdì dalle 8.15 alle 16.

Arrivare è comodissimo, il nuovo punto Amt si trova proprio all’interno della stazione metro di Brignole; prendendo la sotterranea dalla Valpolcevera o dal centro in pochi minuti si raggiunge la biglietteria senza dover uscire dalla stazione. Lo stesso per chi arriva con il treno. Per quanti si spostano in bus l’accesso rapido è da piazza Verdi o da piazza Raggi per chi proviene dalla Valbisagno.

Il nuovo punto è una biglietteria a tutti gli effetti, che sostituisce il chiosco di piazza Verdi – dove comunque resterà una emettitrice automatica – assicurando, però, più servizi: si potranno acquistare le diverse tipologie di biglietti, acquistare o rinnovare tutti i tipi di abbonamento, commerciali e agevolati, pagando con qualsiasi modalità (contanti, bancomat, carta di credito); sarà anche un punto di riferimento per le rivendite, che potranno approvvigionarsi di titoli di viaggio ancora più comodamente, soprattutto per quanti arrivano con il treno.

“Sono molto soddisfatto dell’apertura di questa nuova biglietteria di Amt - dichiara l’assessore alla mobilità del Comune di Genova Stefano Balleari - che rappresenta un altro passo avanti e un nuovo tassello per ampliare e migliorare il servizio pubblico a disposizione dei genovesi e dei sempre più numerosi visitatori della nostra città. In questo senso la collocazione a Brignole la ritengo perfetta”.

Archiviato in