COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Comune di Genova

A San Quirico apre "O sbarasso da Superba"

Ufficio stampa Comune di Genova

Comune di Genova

Da martedì 5 settembre apre “O SBARASSO da SUPERBA” (“Lo Sbarazzo della Superba”), un mercato al coperto dove tutti avranno la possibilità di vendere e comperare oggetti usati e di seconda mano.Il mercato sarà in via Semini 12, San Quirico, e sarà aperto tutta la settimana, dal lunedì al sabato, dalle ore 8 alle ore 13.

Potranno partecipare al mercato i privati, le associazioni o i soggetti del terzo settore che vogliano scambiare o vendere beni di proprietà usati, destinati a dismissione o smaltimento. Il mercato sarà invece chiuso per le imprese iscritte alla Camera di Commercio. In via Semini non sarà possibile vendere oggetti nuovi, voluminosi o ingombranti, preziosi, generi alimentari, animali, qualunque genere di arma, materiali destinati ad un pubblico adulto e materiale pericoloso, esplosivo o potenzialmente infiammabile.

Tutti coloro che vorranno partecipare non devono fare altro che presentarsi in via Semini con un documento di riconoscimento in corso di validità - carta di identità o titolo di soggiorno per i cittadini non comunitari - dove verrà chiesto loro di sottoscrivere ed accettare le regole del mercato. Il modulo di iscrizione è scaricabile dal sito del Comune di Genova all’indirizzo www.comune.genova.it/sbarasso.

Il versamento della quota di 1 euro giornaliero permetterà di usufruire di uno spazio espositivo fino a 4 metri quadrati.

Sarà possibile allestire il banco assegnato dalle ore 7.30 alle ore 9.30 mentre le attività di acquisto e vendita inizieranno alle ore 8 per terminare alle ore 13. Entro le ore 14 il mercato dovrà essere lasciato sgombro e pulito.

Ad accogliere i cittadini saranno gli organizzatori del mercatino che provvederanno all’illustrazione del regolamento da sottoscrivere. Gli organizzatori assegneranno lo spazio e controlleranno che la merce corrisponda a quella ammissibile. Gli spazi verranno assegnati fino ad esaurimento degli stessi.

Si arriva in via Semini con la linea 7 Amt dalla Stazione Marittima e con la 63 da via Avio/Sampierdarena, oppure con la linea ferroviaria Genova – Arquata (fermata San Biagio). Nei pressi del mercato c’’è possibilità di parcheggio.

Archiviato in