Press Release

Aria vince nella classe Libera/A della 44esima edizione del Campionato Invernale Golfo del Tigullio

 © ANSA
COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Si è da poco conclusa la 44esima edizione del Campionato Invernale Golfo del Tigullio, che ha visto la partecipazione di quaranta imbarcazioni e più di trecento velisti. Una kermesse radicata nel territorio, che in questo 2020 ha portato alla vittoria nella classe ‘Libera’ gruppo A di ‘Aria’, fortemente sostenuta da Si4Web di Pagine Sì.

“Siamo orgogliosi del traguardo raggiunto dal Campionato Invernale Golfo del Tigullio, un evento che si svolge in quattro mesi invernali per regalare a tutti la passione della vela anche fuori stagione. La gara vede la partecipazione di imbarcazioni che vanno da sette metri e mezzo fino a venticinque: si tratta di barche che si sfidano per la vittoria ciascuna nel proprio gruppo di appartenenza. Una gara molto tecnica che si è svolta in tre diverse manche. Questo è il frutto della collaborazione organizzativa promossa dal Comitato Circoli Velici del Tigullio composto da CN Lavagna, CN Rapallo, CV Santa Margherita Ligure, LNI Chiavari e Lavagna, LNI Rapallo, LNI Santa Margherita Ligure, LNI Sestri Levante, YC Sestri Levante e YC Italiano”.

Così Franco Noceti, guida organizzativa del Campionato Invernale Golfo del Tigullio, che sottolinea come la kermesse non sia solo importante dal punto di vista sportivo velistico, ma anche turistico ricettivo.

“La manifestazione – prosegue Noceti – ha permesso anche lo sviluppo turistico di Lavagna, Chiavari e di tutto il Golfo, grazie alla presenza di molti appassionati e turisti oltreché di tutti i team iscritti alla competizione. La grande affluenza di partecipanti è stata possibile grazie anche all’ospitalità del Porto di Lavagna, che ha permesso alle imbarcazioni di ormeggiare a titolo gratuito. Questo ha favorito la partecipazione di nuovi team, che hanno potuto testarsi e perfezionarsi durante tutto il percorso, consolidandosi in vista delle future competizioni”.

La 44esima edizione del Campionato Invernale Golfo del Tigullio ha visto la vittoria nella classe ‘Libera’ gruppo A di ‘Aria’, il team gestito dall’Associazione sportiva Aria Race (presieduta dal co-armatore Giuliano Azzimonti), che da sempre si prefigge lo scopo di formare velisti regatanti. In questa edizione ‘Aria’, che vanta come main sponsor Pagine Sì e la sua digital business unit Si4Web, ha visto la partecipazione del team building degli ingegneri progettisti di Persico Marine, uno dei più rinomati produttori di barche che vanta nomi quali Luna Rossa (America’s Cup) e molti altri.

Il Team DI ARIA RACE è capeggiato anche dall’armatore e timoniere Roberto Preda, esperto marketing della Si4Web. “Ringrazio di cuore l’ing. Francesco Bianchi per la collaborazione – conclude Roberto Preda – che ha permesso ai suoi ingegneri velisti professionisti di partecipare insieme a noi alla 44esima edizione del Campionato Invernale Golfo del Tigullio conclusosi con la bellissima vittoria di classe. Un ringraziamento ad Automar, esperto in manutenzione e fornitura motori delle principali marche, per la pronta assistenza offerta; grazie agli organizzatori e in particolare a Franco Noceti per portare avanti con professionalità e passione questo campionato. Ma un grazie particolare va anche al Presidente di Pagine Sì Sauro Pellerucci, che da sempre persegue i nostri scopi supportandoci in ogni attività a bordo di Aria”.

  • Pagine Sì! SpA
  • 13 febbraio 2020
  • 11:36

Condividi la notizia

Vai al Canale: ANSA2030
Modifica consenso Cookie