COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Come acquisire nuovi clienti? Ci pensa il Car Configurator

Pagine Sì! SpA

“Dal nome intrigante di un’automobile ai servizi personalizzati: oggi i clienti dell’automotive hanno bisogno di interazioni e di emozioni continue” spiega Andrea Di Cola, responsabile Comunicazione e Marketing della concessionaria romana Autocentri Balduina.

Incuriosire e acquisire nuovi contatti con il nostro prodotto e fare in modo che diventino clienti a tutti gli effetti? “Il passaparola conta, perché il Cliente soddisfatto è sempre un ottimo ambasciatore – afferma Andrea Di Cola, responsabile Comunicazione e Marketing della concessionaria romana Autocentri Balduina – ma oggi per conquistare le persone i sistemi tradizionali non bastano. Il Cliente ha bisogno di sentirsi coinvolto, di essere accompagnato nella scelta e nella personalizzazione in maniera semplice ed immediata”. 

Pensiamo ad esempio al Car Configurator che fa proprio questo: permette all’utente di personalizzare il prodotto, prima del suo acquisto, lasciando più spazio a ciò che potrebbe colpirlo di più. E così nell’automotive è in grado di generare nuovi clienti grazie alla sua semplicità e alla sua immediatezza. Pone l’utente in primo piano rispetto al veicolo: di cosa ha bisogno? Quali sono le sue preferenze? Parte dal presupposto che il potenziale Cliente non abbia ancora le idee chiare. Perché, di fatto, il desiderio di quel prodotto non esiste ancora.  Ma il Car Configurator, “materializzando” ciò che la persona ha già in mente, affronta argomenti più dettagliati e tecnici che altrimenti non vengono toccati. Dunque genera il desiderio. C’è poi il Cliente che si lascia conquistare anche dal semplice nome. “Pensiamo al nome T-Roc del neonato crossover di casa Volkswagen – prosegue Di Cola -  La T deriva dai nostri modelli crossover e SUV (Touareg e Tiguan), ma Roc richiama il genere musicale Rock. E indica proprio la capacità di una vettura di abbracciare trasversalmente, come la musica, tipologie di clienti totalmente diverse, per età, per stile di vita, per esigenze di mobilità.  Ecco perché è un nome che entra facilmente nella nostra testa, ci conquista e può trasformare anche quell’auto nell’oggetto del desiderio di ogni automobilista”. 

Archiviato in