COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Link Campus University ospita la moda sognante di Gattinoni

Il 27 gennaio alle ore 20.30, nel corso delle sfilate di AltaRoma, la maison Gattinoni presenterà la sua "sognante" haute couture all’interno del cinquecentesco Casale di San Pio V, sede della Link Campus University. Una scelta che nasce dalla sinergia che la Link Campus University ha avviato con il Patron Gattinoni, Stefano Dominella, docente del Master in “Luxury and Fashion Management”, arrivato alla quarta edizione, e dall’esigenza di formare figure professionali capaci di unire la tradizione sartoriale e artigianale all’innovazione di processi e prodotti, nei tessuti, nella confezione, nella comunicazione degli artefatti e della storia che ognuno di essi racconta.

Con un focus specifico nella formazione di figure manageriali qualificate nell’industria italiana del tessile– moda, che oggi raggiunge i 52,4 miliardi di produzione tessile, di 402.700 occupati e di un saldo della bilancia commerciale di più di 8,5 miliardi (fonte SMI, Sistema Moda Italia), il master si pone l’obiettivo di interpretare i cambiamenti di questo mercato in continua ascesa.

Un’idea artistica e una proposta che l’Università Link Campus (http://www.unilink.it/) partner di importanti realtà accademiche, dal Regno Unito alla Russia, si onora di ospitare quale straordinario esempio di un Made in Italy che coniuga innovazione e tradizione, cultura e mercato, esattamente le direttrici della proposta formativa dell’università che tra i suoi progetti ha anche quello di un Centro di ricerche di Moda, in collaborazione con la maison Gattinoni.

Sulla base dell’esperienza fin qui sviluppata nei percorsi postgraduate, il Centro di Ricerca si articolerà in 7 percorsi di alta formazione fra di loro collegati: dall’artigianato del lusso al costume, dalla fotografia al visual display, dal design dell’accessorio al merchandising, per includere la formazione della figura centrale del processo creativo, quella dello stilista, che diventa oggi il “regista” della progettazione della complessa catena del valore del capo firmato in piena sintonia con il mercato del fashion e dello street-style espresso dalle nuove tendenze.

Archiviato in