COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Marchiori & Contino (Pordenone): “Vendiamo case, costruiamo relazioni nel mercato immobiliare”

Pagine Sì! SpA

1989-2019: trent’anni di attività per Alberto Marchiori e Antonio Contino, gli architetti mantovani che, grazie alla loro professionalità ed esperienza, hanno dato vita ad una delle società di consulenza immobiliare tra le più strutturate del Nordest.

Un periodo di crescita e successi che ha lasciato il segno tangibile di un nuovo modo di esercitare una professione in un mercato, quello immobiliare, dove è sempre più difficile selezionare l’interlocutore esperto e competente per il proprio investimento o progetto di vita.

“Ci sono molti modi di essere architetti - sottolineano i fondatori di Marchiori & Contino - e noi abbiamo scelto di farlo mettendo la nostra passione per il costruire a disposizione del ‘Sistema Casa’”.

E questo modo di “essere architetti” da 30 anni è stato celebrato con una serie di eventi, tra cui il dono al territorio in cui la società opera da sempre, di due opere d'arte di scultori friulani: nel giardino della Serenissima, nella corte di Palazzo Ragazzoni, la scultura “Sfera”, opera dell'artista di Zoppola Angelo Toppazzini; mentre in piazza XX Settembre a Pordenone, l’altra scultura “Concetto” del sacilese Alberto Pasqual.

Altri due eventi di rilievo hanno voluto lasciare il segno delle celebrazioni di Marchiori & Contino.

Il primo, il 30 ottobre, è stato l’incontro a Pordenone “Come progettare una casa che favorisca il benessere”, ospite l’Arch. Marzia Mazzi, che ha approfondito i principi del Feng Shui, disciplina orientale che si occupa di mettere in forte relazione le persone ed i luoghi dell’abitare.

Il secondo evento è stato il convegno sull’andamento del mercato immobiliare in Italia, organizzato il 14 novembre scorso a Pordenone, a cui hanno partecipato, oltre alle autorità e istituzioni locali a fianco dei due fondatori, esperti del settore, quali Pierluigi Ascani, Presidente di Format Research, che ha presentato la ricerca “Il mercato immobiliare: innovazione e nuove prospettive”, e Andrea Oliva con la ricerca “Il mercato immobiliare in Italia: il punto di vista FIMAA”.

Sculture e incontri di approfondimento che hanno voluto testimoniare il legame con il territorio di una società leader nella consulenza immobiliare, simboli tangibili ed evidenti di una realtà che è stata - e sarà ancora - molto di più che una semplice “agenzia immobiliare”.

Marchiori & Contino, infatti, offre una vera e propria consulenza immobiliare per la vendita, l’acquisto o affitto di una casa o di un immobile industriale e commerciale, e, grazie alla rete d’impresa allestita in 30 anni di attività, la consulenza coinvolge istituti di credito che desiderano sposare il singolo progetto senza limitarsi alla semplice valutazione di solvibilità finanziaria di chi lo propone.

Consulenza a 360 gradi per lo sviluppo urbanistico e abitativo, attraverso un’analisi di mercato finalizzata alla valutazione della redditività dell’investimento immobiliare (dalla mappatura delle aree edificabili all’individuazione delle tipologie residenziali e terziarie più richieste, fino alla definizione dei prezzi di vendita).

Consulenza alla Pubblica Amministrazione, specie nella provincia di Pordenone, per l’identificazione dei valori immobiliari in aree di interesse.

Consulenza a imprenditori e privati finalizzata alla realizzazione e vendita di case rientranti nell’edilizia convenzionata (dall’acquisizione del terreno all’istruzione delle pratiche, dalla commercializzazione fino alla gestione dei rapporti con gli enti regionali preposti e all’emissione dei contributi).

E poi, rapporti con le banche per ridurre il rischio degli investimenti immobiliari, lo sviluppo di progetti pubblici e privati su misura, la due diligence immobiliare per tutelare l’investimento, la possibilità di avvalersi du reti d’impresa per facilitare la realizzazione di progetti immobiliari in tutta Italia e all’estero.

Un team di professionisti, quello che opera in Marchiori & Contino, che rappresenta anche l’anello di congiunzione con interlocutori pubblici e privati per tutelare il valore immobiliare nel tempo.

“Il nostro ruolo di intermediazione - concludono Alberto Marchiori e Antonio Contino - comprende la selezione delle migliori offerte immobiliari, il contatto tra chi offre e chi cerca, sia per la vendita che per l’affitto, con la garanzie di una assistenza qualificata in ogni fase della trattativa. In definitiva, affianchiamo i nostri clienti nella perizia di stima di un immobile, nella gestione del patrimonio immobiliare, dalla manutenzione al reperimento di finanziamenti e leasing, dall’amministrazione e gestione fino a tutta la contrattualistica nei settori residenziali, industriale, artigianali, del commercio e in quello agricolo”.

 

www.marchioricontino.it

Archiviato in