COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Viteria 2000 di Pordenone: magazzino 4.0 e fatturato in crescita del 10% nel 2019

Pagine Sì! SpA

La società guidata da Renzo Zaghet, Maurizio Meneghel e Piero Falcomer ha aperto le porte alla nuova sede di Pordenone modello di logistica integrata e automazione. L’inaugurazione nei giorni scorsi durante l’Open House, a pochi mesi dall’apertura della sesta filiale a Papenburg in Germania, la seconda all’estero

 

Viteria 2000 conquista il traguardo dei vent’anni con la soddisfazione di un fatturato a quota 15 milioni di euro, l’apertura nei mesi scorsi della sesta filiale (la seconda all’estero) e il trasferimento nella nuova sede di Pordenone, modello di logistica integrata e magazzino 4.0. È la storia imprenditoriale dell’azienda friulana leader nella commercializzazione e fornitura di utensileria, viteria, antinfortunistica, attrezzature industriali con prodotti di ultima generazione, a supporto di grandi aziende nei settori navale e metalmeccanico. Fondata dai tre titolari e soci Renzo Zaghet, Maurizio Meneghel e Piero Falcomer, Viteria 2000 ha celebrato il ventennale con l’inaugurazione della nuova sede a Pordenone in occasione della nona edizione della Open House, evento biennale in cui l’azienda apre le proprie porte. La nuova sede, 3600 metri quadrati di superficie di cui ben 1400 destinati a showroom, è innovazione applicata grazie al nuovo magazzino automatizzato che implementa i più elevati standard di logistica integrata per la gestione dei circa 18mila prodotti, tanto da riuscire ridurre di due terzi i tempi di consegna della merce. «Il nuovo magazzino 4.0 ci permette di gestire gli ordini in maniera più puntuale e precisa - spiega Piero Falcomer, uno dei soci di Viteria 2000 - Questa capacità di elaborazione del servizio è fondamentale per i nostri clienti, le grandi aziende del settore navale e attrezzature industriali, settori in cui gli elevati standard qualitativi uniti alla velocità di realizzazione sono plus valoriali».

La cura del dettaglio e del servizio hanno portato l’azienda pordenonese a creare un modello di business vincente, confermato dalla «crescita del 10% di fatturato e che punta all’ambizioso traguardo di superare i 15 milioni di euro» come spiega Maurizio Meneghel, uno dei tre soci dell’azienda. Continua crescita confermato dalla presenza di «quattro filiali italiane oltre a Pordenone dove sono impiegati oltre 30 addetti (ovvero a Genova, Marghera, Monfalcone e Ancona) e due estere, a Saint Nazaire in Francia e a Papenburg in Germania quest’ultima aperta pochi mesi fa».

L’occasione per ufficializzare l’inaugurazione della nuova sede è stato il tradizionale appuntamento giunto alla nona edizione e a cadenza biennale, l’Open House di Viteria 2000, un fine settimana in cui l’azienda apre le porte al pubblico, a clienti, fornitori, creando una sorta di fiera di settore per appassionati e addetti ai lavori. Evento che ha attirato oltre 1500 persone nel fine settimana del 26 e 27 ottobre, a cui hanno partecipato anche i vertici istituzionali del territorio. 

«Esempio virtuoso della capacità imprenditoriale friulana, quest’azienda è la dimostrazione che la forza di volontà, la caparbietà, la capacità di affrontare e superare le difficoltà quotidiane consente di guardare al futuro dell'economia regionale con maggiore fiducia, offrendo uno stimoli per altri imprenditori» ha commentato Sergio Emidio Bini, assessore alle Attività Produttive del Friuli Venezia Giulia. Viteria 2000 ha inaugurato dunque il trasferimento a Pordenone dalla precedente sede di Villotta di Chions, che si è tradotto immediatamente «in una rafforzata collaborazione. Proprio questa alleanza tra città, istituzioni e impresa è un valore aggiunto e deve diventare un modello per il territorio» ha confermato Alessandro Ciriani, sindaco di Pordenone. All’evento hanno partecipato anche Massimo Giordano, direttore dell’Ascom provinciale, che ha ricordato come i tre imprenditori in vent’anni siano partiti da «un magazzino vuoto senza quadri alle pareti, per diventare una delle realtà commerciali più significative del settore, proprio perché hanno perseguito quell’idea iniziale senza mai fermarsi».

Elevato standard qualitativo, la vicinanza al cliente, la cura di ogni dettaglio, sono gli elementi che rendono Viteria 2000 un partner necessario per le aziende cui velocità e affidabilità sono indispensabili, come testimoniato dai tanti i clienti e fornitori di Viteria 2000 che hanno partecipato all’Open House 2019.

Archiviato in