COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale UDICON

DATI ISTAT, U.DI.CON.: “AUMENTI PREOCCUPANTI PER I CONSUMATORI”

Roma, 16/01/2019 - “L’Istituto nazionale di statistica ha diramato in data odierna un comunicato stampa sui prezzi al consumo, indicando in via preliminare come nel mese di dicembre 2018, l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, diminuisca dello 0,1% rispetto al mese precedente – scrive in una nota il Presidente Nazionale U.Di.Con. Denis Nesci - tuttavia, il dato che appare preoccupante per i consumatori è l’aumento dell’1,1% che si è registrato su base annua (da +1,6% del mese precedente), confermando purtroppo i dati della stima preliminare. In media, infatti, durante l’anno appena trascorso, si rileva una crescita dei prezzi al consumo dell’1,2% e un’inflazione di fondo che, al netto degli energetici e degli alimentari freschi, è pari a +0,7% - prosegue Nesci - notizie non buone per gli italiani arrivano anche dal mondo dei beni di largo consumo, per i quali la crescita dei prezzi dei beni alimentari e di quelli per la cura della casa e della persona, è passata dallo 0,9% di novembre 2018 allo 0,7%, dimostrando così un lievissimo miglioramento che per i consumatori appare purtroppo impercettibile – conclude Nesci - ancora aumenti, poi, per quanto attiene all’indice nazionale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI), il quale, al netto dei tabacchi, pur registrando un calo dello 0,1% su base mensile, continua a crescere dell’1,0% rispetto a dicembre 2017”.

Video Economia


Vai al sito: Who's Who