COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale PRIMA PAGINA IDENTITY SRLS

Centro Medico Estetico Medestè della Dott.ssa Katia Caccamo . Trattamenti di Biodermogenesi.

Il trattamento per molti inestetismi

PRIMA PAGINA IDENTITY SRLS

Una filosofia di vita che ben si coniuga con l’etica medica. E’ quanto acquisito negli anni dalla dottoressa Katia Caccamo, titolare del centro di medicina estetica Medestè di Modica, dagli insegnamenti del professore Carlo Alberto Bartoletti. 

L’interesse per la medicina estetica di questa giovane professionista, si manifesta proprio nell’ approccio al  metodo Bartoletti: il medico è stato docente di medicina estetica all’ospedale Fatebenefratelli di Roma e fondatore della Scuola di Medicina Estetica italiana.  Il focus di questa filosofia è il benessere del paziente a 360 gradi. Nel 2017 la dottoressa Caccamo è nominata coordinatrice regionale per la Sicilia del Della Sime, carica che ricopre tutt’ora.

Il centro medico estetico Medestè di Modica, non eccelle solo per la filosofia ed attenzione al paziente, ma anche per i trattamenti di cui possono usufruire gli utenti. Tra i più all’avanguardia si può annoverare la Biodermogenesi, che va a trattare ed elimina completamente molteplici inestetismi, ad esempio, le smagliature e le cicatrici cutanee, agendo anche sul rilassamento cutaneo in generale, utilizzato, quindi,  come anti –age e sulla cellulite. Il trattamento viene effettuato con un apparecchio che basa la sua attività sull’azione complementare dell’energia, delle onde elettromagnetiche e del  Vacuum.  La sinergia di questi tre fattori, permette la rigenerazione tissutale e la ristrutturazione del tessuto aggredito, ad esempio da smagliature, con il riposizionamento dei melanociti e fa si che la smagliatura si riempia e si riabbronzi. Con lo stesso meccanismo si può intervenire anche sulle cicatrici in generale e sul ringiovanimento del viso e del decolletè, perché migliora il tono cutaneo, e sulla cellulite perché agisce sul microcircolo e sui setti fibrosi delle cellule adipose.  

Il nuovo protocollo adottato dalla dottoressa Caccamo nel centro Medestè, inizia con una visita, da cui acquisisce i dati del paziente, da qui inizia il percorso terapeutico idoneo, che può indirizzarsi alla semplice prescrizione cosmetodologica, oppure prendere in considerazione trattamenti più specifici, quali peeling, che avviene attraverso l’applicazione di sostanze chimiche, opportunamente dosate, che permettono un ringiovanimento del tessuto cutaneo. L’applicazione del peeling dura circa 10 minuti. Un ciclo di peelings va da 4 a 6 sedute ed i risultati sono duraturi nel tempo. Tra una seduta e l’altra, intercorrono circa 15 giorni.

Un altro trattamento molto richiesto è la Biostimolazione, che si traduce in iniezioni intradermiche di acido Jaluronico e complessi aminoacidi e di oligoelementi che variamente combinati tra di loro, permettono di nutrire e ridare luminosità e tono alla cute del viso.

 “Questo è il trattamento più appropriato per fare prevenzione e terapia dell’invecchiamento– spiega Katia Caccamo - , le iniezioni possono essere fatte su viso, collo e decolletè, per un effetto anti –age, globale. A richiederle, sono sia le donne che gli uomini”.

Per correggere le disarmonie del viso vengono usati i Fillers che agiscono tramite la somministrazione di acido Jaluronico  crosslinkato, di consistenza gelatinosa in grado di riempire le rughe e modificare i volumi del viso, (ad esempio le labbra).

Sulle rughe, inoltre, soprattutto in regione glabellare e perioculare, si può utilizzare la tossina botulinica, che porta ad una riduzione della capacità contrattile del muscolo trattato, rendendo le rughe meno visibili".

 

"la carbossiterapia viene eseguita con apparecchi di ultima generazione e permette il trattamento di viso e corpo.

L'effetto positivo sul microcircolo infatti lo rende un trattamento d'elezione per risolvere cellulite e adiposita' localizzata, come trattamento unico o in combinazione con la Mesoterapia che prevede la somministrazione di sostanze attive sul microcircolo o con attività lipolitica.

Le due tecniche possono inoltre essere combinate con la. BIODERMOGENESI per un'armonizzazione corporea totale"

 

https://ssl.gstatic.com/ui/v1/icons/mail/images/cleardot.gif

Altro punto di forza del centro Medestè di Modica, sono i trattamenti dell’alopecia con l’ausilio della carbossiterapia e la mesoterapia tricologica. La carbossiterapia prevede una infiltrazione di anidride carbonica medicale sul cuoio capelluto che migliorano la vascolarizzazione e permette alle sostanze che vengono iniettate con la mesoterapia tricologica di risultare più efficaci.

 

Video Intervista : Dott.ssa Katia Caccamo

Pagina Facebook

 

Archiviato in