COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

A Pordenone si cura la fibromialgia e la sindrome da stanchezza cronica

Pagine Sì! SpA

Fibromialgia e Sindrome da Stanchezza Cronica rappresentano due patologie che colpiscono principalmente le donne, ed è anche un fatto emblematico che proprio l’8 marzo, Festa della Donna, l’oncologo Prof. Umberto Tirelli inaugura a Pordenone la Clinica Tirelli Medical Group.

Lo staff del Prof. Tirelli, composto da medici ed infermieri professionali, segue i pazienti con Sindrome da Fatica cronica (CFS), patologia da lui descritta per la prima volta all’inizio degli anni novanta con ormai un’esperienza acquisita su alcune migliaia di pazienti provenienti da tutta Italia.

Negli ultimi anni, 150 pazienti con CFS sono stati trattati con Ossigeno-ozonoterapia che si è dimostrata l’arma più efficace nel trattamento di questa patologia con il 70% di risposte cliniche ottenute, sia con grande autoemotrasfusione o con insufflazione rettale e piccola autoemotrasfusione combinate, oltre che con infiltrazioni locali di ozono. Risultati altrettanto buoni si sono verificati anche nella Fibromialgia e nella Sensibilità chimica multipla, due patologie simili alla CFS che non beneficiano solitamente dei trattamenti tradizionali.

La Clinica ospita un Centro di Ossigeno-Ozonoterapia unico nel Nord-Est e tra i pochi in Italia, che si occupa di patologie che vanno dalla CFS alla Fibromialgia, dalla Sensibilità chimica multipla ai tumori, dalle artrosi alle ernie discali, fino alla medicina estetica sotto l’egida dei protocolli SIOOT (Società Scientifica di Ossigeno Ozono Terapia) ed anche in collaborazione con la Clinica Comunian di Bergamo diretta dal Prof. Marianno Franzini.

La Fibromialgia e la Sensibilità chimica multipla sono pertanto patologie trattate nella Clinica soprattutto con Ossigeno-Ozonoterapia. Anche nei tumori l’Ossigeno-Ozonoterapia, si è dimostrata molto efficace nella terapia palliativa in pazienti oncologici che erano già oltre i limiti dei trattamenti medici convenzionali e come trattamento dei sintomi (in particolare stanchezza) che si verificano nei pazienti in ormonoterapia, chemioterapia e radioterapia. Inoltre l’Ossigeno-Ozonoterapia viene impiegata con infiltrazione locale nel trattamento delle ernie discali, delle artrosi, delle insufficienze venose periferiche e nella cellulite. L’Ossigeno-Ozonoterapia è anche un valido aiuto per lo sportivo, in quanto terapia avente effetti energetici, antinfiammatori e antidolorifici.

Negli ultimi tempi due lavori sulla nostra casistica sono stati pubblicati su riviste mediche indicizzate: Tirelli U, Cirrito C, Pavanello M, Del Pup L, Lleshi A, Berretta M. Oxygen-ozone therapy as support and palliative therapy in 50 cancer patients with fatigue - A short report. Eur Rev Med Pharmacol Sci. 2018; Tirelli U, Cirrito C, Pavanello M, Piasentin C, Lleshi A, Taibi R. Ozone therapy in 65 patients with fibromyalgia: an effective therapy Eur Rev Med Pharmacol Sci 2019; 23 (4): 1786-1788 Nov;22(22):8030-8033.

Infine, la medicina estetica: la cura del dettaglio, l’attenzione e la tecnica della Dott.ssa Carmen Granieri sono al servizio del paziente per restituire armoniosità̀ e naturalezza a viso e corpo, anche con l’ausilio dell’Ossigeno-ozonoterapia, nel pieno rispetto delle caratteristiche e particolarità soggettive che rendono ogni persona assolutamente unica.

I trattamenti che la Dr.ssa Granieri effettua presso la Clinica Tirelli Medical Group sono:  Trattamenti con Ossigenozonoterapia su cellulite; Tossina botulinica terzo superiore viso: fronte, glabella e regione perioculare; Riempimento labbra con acido ialuronico; Ridefinizione/riempimento dei contorni del viso con acido ialuronico; Peeling viso e biorivitalizzazione total face con vitamine, aminoacidi e collagene; Peeling viso senza infiltrazioni con vitamine.

Prof. Umberto Tirelli

www.umbertotirelli.it

www.tirellimedical.it

e-mail: utirelli@cro.it

tel: 0434.086508

Archiviato in