COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale news aktuell

La 67esima riunione di Bilderberg si svolgerà dal 30 maggio al 02 giugno 2019 a Montreux in Svizzera

Montreux, 28 MAGGIO 2019 – La 67esima riunione di Bilderberg si svolgerà dal 30 maggio al 02 giugno 2019 a Montreux in Svizzera. 130 partecipanti provenienti da 23 nazioni hanno confermato la loro presenza. Come sempre, è stato invitato un gruppo eterogeneo di leader politici ed esperti del settore industriale, finanziario, accademico, della forza lavoro e dei media. L’elenco dei partecipanti è di

news aktuell

Gli argomenti chiave di discussione di quest'anno includono:

  1. Un’ ordine stabile e strategico
  2. Gli prossimi passi per l’Europa
  3. Cambiamento climatico e sostenibilità
  4. Cina
  5. Russia
  6. Il futuro del capitalismo
  7. Brexit
  8. L’etica dell’intelligenza artificiale
  9. Strumentalizzazione del Social Media
  10. L’importanza dello spaziale
  11. Minacci tipo Cyber

 

Fondato nel 1954, la riunione di Bilderberg è una conferenza annuale destinata a promuovere il dialogo tra l'Europa e l'America del Nord. Ogni anno sono invitati a partecipare tra 120 e 140 leader politici ed esperti del settore industriale, finanziario, accademico, della forza lavoro e dei media. Circa due terzi dei partecipanti vengono dall’Europa e il resto dall’America del Nord; circa un quarto sono politici e rappresentanti del governo, il resto viene da altri settori.

La riunione di Bilderberg è un forum per discussioni informali su questioni fondamentali. Le riunioni si svolgono secondo la Regola di Chatham House, che stabilisce che i partecipanti sono liberi di utilizzare le informazioni ricevute, ma non può essere rivelata né l'identità né l'affiliazione del relatore (o dei relatori), né qualsiasi altro partecipante.

Grazie alla natura privata della riunione, gli invitati partecipano a titolo personale e non in rappresentanza ufficiale, e quindi non sono vincolati dalle convenzioni dei loro uffici o da posizioni già concordati. In quanto tale, i partecipanti possono prendersi il tempo per ascoltare, riflettere e raccogliere idee. Non c’è un’agenda ufficiale, non vengono proposte risoluzioni, non si procede a votazioni e non vengono rilasciate dichiarazioni programmatiche.

Archiviato in