COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Eurodrink: «Educhiamo il consumatore a bere bene promuovendo vini e distillati di alta qualità»

Pagine Sì! SpA

La lunga tradizione del buon vino a cui s’intreccia una robusta cultura enologica è vanto e fiore all’occhiello del nostro Paese. Un mondo che affascina e seduce un numero sempre maggiore di estimatori, che associa il consumo non solo al concetto di cibo, ma anche all’idea di pura convivialità. Si può essere neofiti o esperti conoscitori, ma il vino assurge sempre ad esercizio sensoriale e momento di condivisione.

Ne sanno qualcosa Francesco e Angelina Mercuri di Eurodrink che hanno fatto di questa  passione un mestiere in costante crescita, tanto da aver inaugurato un nuovo ampio spazio per la vendita, la degustazione e la promozione di vini e distillati pregiati. «La nostra attività – ci racconta Francesco Mercuri - ha preso il via nel 1993 con la distribuzione di bevande all’ingrosso. Nel tempo, e con la giusta esperienza, mia moglie ed io abbiamo deciso di aprire una grande struttura che racchiudesse tutta la conoscenza maturata in questi 25 anni».

La sede di Eurodrink a Lamezia Terme, in provincia di Catanzaro, si sviluppa in 4 grandi settori. «Nella nostra struttura l’esigenza primaria è quella di diversificare l’offerta con vini di alta qualità e distillati di pregio, senza trascurare l’aspetto della vendita e della distribuzione capillare. Ecco perché il cliente può orientarsi lungo un percorso organico attraverso dei settori precisi: abbiamo l’area della vendita vera e propria alla quale si affianca un’enoteca ben fornita. Il terzo settore è dedicato alla vendita di articoli per feste e ricorrenze e in un quarto spazio organizziamo due tipi di eventi: feste per bambini e corsi degustativi o presentazioni di aziende produttrici aperte al pubblico».

Avvicinare al vino una clientela sempre più consapevole è un altro aspetto dell’attività dei coniugi Mercuri: «Al giorno d’oggi il cliente è più attento e curioso, ma orientarsi in un panorama così ampio non è semplice in quanto il mercato non è esente da offerte di prodotti scadenti o addirittura dannosi per la salute. Ecco perché noi abbiamo aggiunto al nostro staff la figura di un sommelier che offre una consulenza personalizzata sia al singolo cliente sia ai locali o ai bar che vogliono proporre ai propri avventori dei vini o dei liquori di alta qualità».

Se i nuovi stili di consumo impongono di informare ed “educare” il cliente, offrendo sempre il prodotto migliore, la ricerca di novità è la diretta conseguenza. «Ci fregiamo di non essere solo rivendita, ma anche promotori di prodotti innovativi, grazie alla collaborazione con grandi marchi del settore beverage. Attraverso percorsi ad hoc per ogni tipo di consumatore possiamo suggerire alcolici “storici”, che fanno parte della nostra tradizione, ma anche prodotti più nuovi e ricercati. Bere meno ma meglio è la nostra filosofia, perché saper bere è un’emozione che va insegnata e saputa cogliere».

Archiviato in