Ponte: a Camera Genova 8 assunti, lavoreranno su indennizzi

Domande entro il 21 gennaio e inizio del lavoro entro febbraio

(ANSA) - GENOVA, 11 GEN - Otto assunzioni per effettuare le istruttorie per gli indennizzi alle imprese danneggiate dal crollo del ponte Morandi. Grazie al decreto Genova la Camera di commercio di Genova, assumerà a tempo determinato, al massimo fino a fine 2019, 6 impiegati (diplomati) e 2 funzionari (laureati) che impegnerà appunto nelle pratiche legate alle domande di indennizzo che le aziende potranno presentare a partire dal 15 gennaio. Per la copertura di uno dei posti attingerà alle graduatorie di precedenti concorsi, mentre per gli altri sette (sei impiegati e un funzionario) ne bandirà due nuovi. Le domande dovranno essere presentate alla Camera di commercio entro il 21 gennaio alle 12 e le assunzioni scatteranno entro febbraio. I candidati dovranno scegliere se partecipare a uno o all'altro bando, tenendo presente comunque che il possesso di una laurea in discipline economiche farà punteggio anche per l'assunzione degli impiegati diplomati.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Vai al sito: ANSA Professioni