Pmi: FVG, ripartiti 500 mila euro per promozione all'estero

Contributi gestiti da Cciaa su base provinciale

(ANSA) - TRIESTE, 13 OTT - La Giunta regionale ha deliberato il riparto su base provinciale delle risorse disponibili a bilancio - 500.000 euro - destinate alla concessione di contributi a fondo perduto alle piccole e medie imprese per l'attuazione di programmi pluriennali di promozione all'estero.
    In proporzione alla ripartizione provinciale degli iscritti al Registro delle imprese alla data del 31 dicembre 2016, a Gorizia spettano 49.632,88 euro, a Pordenone 130.762,38, a Trieste 77.474,77 e a Udine 242.129,97. Si aggiungono, in base a una specifica disposizione della legge di Assestamento 2017, 710.000 euro, sempre ripartiti su base provinciale: 81.633,12 euro a Gorizia, 113.903,13 a Pordenone, 124.854,25 a Trieste e 389.609,50 a Udine.
    Utilizzando lo specifico bando pubblicato sul sito web della Regione, sarà possibile presentare domanda alle Camere di commercio per la concessione dei contributi, dal 25 ottobre 2017 al 19 dicembre 2017. I beneficiari saranno le Pmi con sede nel territorio regionale. Gli incentivi saranno concessi per l'attuazione di programmi, di durata non inferiore a due anni.
    L'intensità massima dell'incentivo sarà pari al 50% della spesa ammissibile, con un importo massimo di 150.000 euro. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni