Vino: premio 'Douja d'Or' per tre prodotti molisani

Saranno consegnati a settembre a 51/o Salone nazionale di Asti

(ANSA) - CAMPOBASSO, 15 LUG - Tre vini molisani, tra i circa 900 selezionati dalla Camera di commercio di Asti e dall'Organizzazione nazionale assaggiatori vini (Onav), saranno premiati il 10 settembre ad Asti al 51/o Salone nazionale dei vini. I riconoscimenti 'Douja d'or 2017' alla Cantina 'Borgo di Colloredo' di Campomarino (Campobasso) con 'Biferno Bianco 2016 Gironia' e 'Biferno Rosso riserva 2009 Gironia' e a 'Tintilia del Molise 2014 Opalia-Oscar Doujà' della Cantina 'Antonio Valerio' di Monteroduni (Isernia). "Questo prestigioso premio - dice il presidente della Camera di commercio del Molise Paolo Spina - conferma l'elevata qualità delle nostre aziende vitivinicole. Un plauso agli imprenditori che hanno dimostrato di saper produrre vini unici, frutto di una combinazione di competenze, professionalità e attaccamento alle tradizioni.
    Hanno saputo migliorarsi con gli anni continuando a investire e innovare". "Hanno valorizzato le proprie produzioni - prosegue Spina - che hanno trovato puntuale conferma in eventi nazionali quali il premio Douja d'Or che consente di far conoscere le nostre eccellenze a livello nazionale. Tutto ciò conferma che la strada intrapresa per supportare, sia in termini tecnici ed economici sia di gestione, i diversi settori dell'imprenditoria molisana, è sicuramente quella giusta".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni