Dal mare alla montagna con "Primavera nel cuore di Sardegna"

Rassegna Camera Commercio Nuoro in 23 paesi fino a giugno

(ANSA) - NUORO, 20 APR - Mare e montagna, cultura ed enogastronomia: sono questi gli ingredienti principali dell'undicesima edizione di "Primavera nel cuore della Sardegna", la rassegna promossa dalla Camera di commercio di Nuoro con il patrocinio della Regione Sardegna che apre le porte ai visitatori in 23 paesi nel cuore dell'Isola.
    Una manifestazione che parte sabato prossimo, 22 aprile, a Orosei e si concluderà il 25 giugno a Siniscola e che ricalca i percorsi della fortunata rassegna "Autunno in Barbagia", ma dalla quale si differenzia innanzitutto per il periodo, quello primaverile ed estivo, e per l'ingresso nel circuito delle città costiere. I territori che partecipano alla rassegna vanno dal mare di Bosa a quello di Tortolì, passando per una miriade di centri dell'interno e per i vari parchi, dal Tepilora di Bitti al Grazia Deledda di Tortolì.
    "La progettazione iniziata 20 anni fa con Cortes Apertas si replica in tutta la Sardegna e dà i suoi frutti - spiega il presidente dell'ente camerale di Nuoro Agostino Cicalò - In questa manifestazione l'Isola si racconta proponendo tutti gli attrattori dei luoghi: dal cibo all'archeologia, dalla cultura alle tradizioni. Le ricadute economiche sono importanti considerato che l'ultima edizione ha avuto 250 mila presenze".
    Secondo l'assessore regionale al Turismo, Barbara Argiolas, "il turismo balneare ormai non basta più, il progetto su cui investire è l'accoglienza, i prodotti, le filiere e la cultura.
    La nostra scommessa riguarda gli eventi e la destagionalizzazione".
    Prima volta nella rassegna per Torpè: l'assessore all'Agricoltura e Commercio Martino Sanna auspica che "questo sia un punto di partenza per iniziare a valorizzare i prodotti del territorio e le nostre bellezze". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni