Unioncamere, quattro incontri in Liguria su regole rifiuti

Nuove disposizioni in tema ambientale spiegate a enti e imprese

(ANSA) - GENOVA, 20 MAR - Quattro incontri per informare imprese ed enti sulle nuove disposizioni normative in tema di rifiuti in vista della scadenza del termine, il 2 maggio, per la presentazione obbligatoria del Mud, il Modello unico di dichiarazione ambientale. Chi produce trasporta, recupera e/o smaltisce rifiuti deve infatti comunicare alla Camera di commercio competente quantità e caratteristiche qualitative dei rifiuti oggetto dell'attività. Unioncamere Liguria ha fissato gli appuntamenti il 23 marzo alla Spezia e il 27 a Imperia nelle rispettive sedi della Camera di commercio, il 29 a Savona presso la Scuola edile e il 30 a Genova alla Borsa Valori, tutti alle 9 del mattino. I soggetti obbligati a presentare il Mud, sottolinea Unioncamere, sono "tutti coloro che effettuano a titolo professionale attività di raccolta e trasporto di rifiuti ma anche commercianti e intermediari di rifiuti senza detenzione, imprese ed enti che effettuano operazioni di recupero e smaltimento rifiuti".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni