Milano, piazza Mercanti rivista dallo street artist Pao

Da oggi la mostra all'aperto per due settimane

(ANSA) - MILANO, 18 NOV - "Street art per la storia" è l'installazione dello street artist Pao inaugurata questa mattina in Piazza Mercanti che per due settimane racconterà, attraverso disegni, animazioni, un video proiettato all'aperto e una brochure, la storia di Milano attraverso la sua piazza storica. "Questo progetto - ha commentato l'artista Pao è un modo per mostrare che con l'arte si può intervenire sulla realtà. La scrofa semilanuta, che è tra i disegni esposti, trovo che sia simpatica, un bel simbolo di Milano".
    Da Belloveso, a Oldrado da Tresseno, da Matteo I Visconti al mercante, sono otto le sagome a grandezza naturale dislocate in vari punti della piazza che riprendono personaggi storici e guidano il visitatore, adulti e bambini, alla scoperta di pezzi di storia milanese anche attraverso un QR code. "È un importante strumento di conoscenza storica di Milano per le nuove generazioni", secondo Arnoldo Mosca Mondadori, membro del consiglio della Fondazione Cariplo.
    L'esposizione durerà due settimane. È un'iniziativa della Camera di commercio di Milano e del Centro per la Cultura d'Impresa con il contributo della Fondazione Cariplo nell'ambito della rassegna Bookcity 2016. Per Carlo Sangalli, presidente della Camera di commercio di Milano: "Questi progetti, che partono dal centro di Milano, sono modelli che possono coinvolgere tutta la metropoli contribuendo a migliorare le aree periferiche". Per Filippo Del Corno, assessore alla Cultura del Comune di Milano: "La storia raccontata da Pao necessita di un contesto di edifici all'altezza della memoria e dell'attrattività complessiva e come Comune di Milano sarà il nostro impegno".
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni