Emilia R, imprese unite per disoccupati

'Gara di solidarietà' Unindustria, Confartigianato e Legacoop

- BOLOGNA - Il primo e 2 dicembre Unindustria Bologna, Confartigianato Assimprese Bologna Metropolitana, Legacoop Bologna con Cgil, Cisl e Uil territoriali, metteranno a disposizione, in collaborazione con i centri per l'impiego, nella sede del Comune, decine di esperti in selezione del personale che, dalle 8.30 alle 18, faranno colloqui per 'mappare' le competenze di quanti si presenteranno, aiutando i candidati a costruire un curriculum aggiornato. Lo scopo dell'iniziativa è indire una gara di solidarietà tra le oltre 6.000 imprese associate per l'inserimento, o il reinserimento, del maggior numero possibile di profili nel mercato del lavoro. I corsi saranno focalizzati su: 'Come scrivere un curriculum e affrontare un colloquio di lavoro', 'Informatica di base' e 'Corso intensivo di apprendimento della lingua italiana'. "L'economia oggi è in ripresa e il nostro territorio ha mantenuto per fortuna molte imprese in salute che hanno, nonostante tutto, continuato ad assumere o a riorganizzarsi per competere nel mercato nazionale e internazionale - ha commentato il sindaco Virginio Merola - In tutto questo, però, non dobbiamo mai scordarci che nessuno deve rimanere indietro e che Bologna sarà più forte quanto sarà in grado di redistribuire a tutti anche quel poco di ricchezza che si genera. Dobbiamo rimettere in circolo il lavoro, aiutare chi oggi ha perso la speranza, in particolare le persone adulte, padri e madri di famiglia, tanto quanto i giovani che hanno voglia di fare".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni