Trasporti:Ue,in Germania lavori lenti sulla Genova-Amsterdam

Coordinatore corridoio transeuropeo, va completato entro 2030

(ANSA) - BRUXELLES, 7 GIU - "Sono molto preoccupato dalla lentezza dei lavori in Germania" per il completamento del corridoio transeuropeo Reno-Alpi, che dovrà unire i porti in Olanda di Amsterdam e Rotterdam a quello di Genova in Italia.
    Così il coordinatore europeo del corridoio Pawel Wojciechowski durante la conferenza organizzata al Comitato Ue delle Regioni dall'Alleanza interregionale a sostegno dell'opera transfrontaliera (Egtc), di cui in Italia fanno parte Uniontrasporti e le Regioni Piemonte, Liguria e Lombardia. "La scadenza per il completamento di tutti i principali corridoi Ten-T europei é il 2030, é molto importante ricordarlo", ha ammonito Wojciechowski, che ha evidenziato come ulteriori rallentamenti nel completamento dei lavori, in particolare fra Karlsruhe (Germania) e Basilea (Svizzera), sono stati causati dall'incidente del 2017 a Rastatt, che ha determinato il blocco per 51 giorni della catena logistica ferroviaria europea e perdite per oltre 2 miliardi di euro. "I lavori invece vanno avanti nelle sezioni del corridoio in Belgio e Italia", che includono l'alta velocità fra Tortona e Genova (il cosiddetto Terzo valico), ha sottolineato Wojciechowski.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

La social tv del Consiglio regionale