Tenda bis, Anas conferma la ripresa del cantiere

Ripartono lavori tunnel internazionale fermi da oltre due anni

(ANSA) - CUNEO, 14 FEB - Via libera alla ripresa dei lavori del Tenda bis, tra Limone (Cuneo) e Tenda (Francia): un tunnel internazionale di 3 chilometri, i cui lavori erano fermi da oltre due anni per una inchiesta della Guardia di Finanza e l'estromissione "per gravi inadempienze" dell'azienda che aveva vinto l'appalto nel 2010, la Fincosit di Roma.
    Anas in una nota parla di "accordo raggiunto a seguito delle interlocuzioni degli ultimi giorni tra Anas (Gruppo FS Italiane) e l'impresa appaltatrice Edilmaco per il riavvio dei lavori di realizzazione del nuovo tunnel di Tenda". La Edilmaco è un consorzio torinese, arrivato seconda alla gara europea. L'opera è finanziata al 52% dall'Italia e al 48% dalla Francia. "Il contratto d'appalto, stipulato a maggio 2019, prevedeva il subentro di Edilmaco - si legge ancora nella nota -. La complessità dell'intervento, e le necessarie opere di riavvio dopo il fermo cantiere, hanno comportato, anche attraverso apposito tavolo tecnico, i necessari approfondimenti in contraddittorio". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        Consiglio regionale del Piemonte

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie