Smi, tutto gennaio con l'alta pressione

In alta collina e montagna temperature sopra le medie

   Un gennaio senza piogge e nevicate, se non sporadiche precipitazioni "sui settori alpini di confine". Le previsioni "a lungo termine" pubblicate su Nimbus.it, il portale della Smi (Società Meteorologica Italiana) non lasciano spazio a speranze di un cambiamento del tempo che consenta di ridurre la concentrazione di micropolveri. Giaà in questo weekend si rafforza l'alta pressione che si estende dall'Atlantico all'est Europa. Anche nelle altre due decadi di gennaio il tempo resterà stabile e le temperature saranno superiori alla norma del periodo, in particolare in alta collina e montagna. Tra le conseguenze dell'alta pressione le dense foschie e nebbie previste già da lunedì prossimo.
    Le centraline di Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale) hanno registrato ieri - come riporta il sito - 105 microgrammi di micropolveri al metro cubo nella stazione Torino Rebaudengo, 88 a Torino Lingotto, 86 a Beinasco (Torino), 68 a Casale Monferrato (Alessandria).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere