Sci fondo,Pragelato prepara Coppa Europa

Neve fino a 80 centimetri. Merlo, puntiamo a Coppa del Mondo

(ANSA) - TORINO, 1 DIC - La neve caduta negli ultimi giorni, tra i 30 e gli 80 centimetri, ha dato il via in anticipo alla stagione invernale anche sulle piste del fondo di Pragelato. Non appena le temperature lo consentiranno, inizierà anche l'innevamento programmato, così da assicurare il manto nevoso necessario anche per la Coppa Europa, in programma il 18 e 19 gennaio. La macchina organizzativa dell'evento, che permette a Pragelato di tornare ad ospitare una gara di livello internazionale, funziona a pieno regime.
    "Se ben organizzato, come auspichiamo, può essere il preludio per una prossima gara di Coppa del mondo, oltre a riproporre Pragelato come 'paese olimpico'", commenta il sindaco Giorgio Merlo, che rivolge "un plauso al lavoro del Comune e di Pragelato Races". "Disponiamo di un territorio fantastico - prosegue il primo cittadino - nonché di grandi competenze, ingredienti indispensabili per tornare a livelli che Pragelato, e le sue piste, meritano. Noi ci crediamo e lavoriamo per centrare questo obiettivo".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere