Nocciola Piemonte, 24 chef all'opera

Il 2 dicembre a Benevello serata di degustazioni con il Tartufo

(ANSA) - TORINO, 27 NOV - Una 'corte' di 24 chef, quasi tutti stellati, per celebrare la versatilità in cucina della Nocciola Piemonte igp delle Langhe, anche abbinata al Tartufo bianco d'Alba. La serata, lunedì 2 dicembre, al Relais Villa d'Amelia di Benevello, nell'Alta Langa, 'regno' dello chef stellato Damiano Nigro, che ha inventato una decina d'anni fa la 'festa della nocciola' diventata ora un incontro di alta cucina con chef in arrivo da tutta Italia e dall'estero (da Principato di Monaco, Svezia, Francia, Macedonia).
    Ogni chef preparerà un piatto diverso; la serata comincerà alle 19, partecipare alle degustazioni dei 24 piatti, di cui 2 al Tartufo Bianco d'Alba, costerà 70 euro: si paga in loco o sul sito della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d'Alba.
    L'evento è organizzato da Fiera del Tartufo e Fiera della Nocciola e prodotti tipici dell'Alta Langa, Ente Turismo Langhe Monferrato e Roero, Unione Montana Alta langa, Relais Villa d'Amelia, con il contributo di Fondazione Crc e Regione Piemonte.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere