Fiumi e laghi, raddoppiano fondi Regione

Assessorato apre bando da 2,7 mln per il 2020

(ANSA) - TORINO, 18 NOV - Crescono i fondi dell'assessorato all'Ambiente della Regione Piemonte per la riqualificazione di fiumi e laghi, con l'obiettivo anche di prevenire il rischio idrogeologico. "Dagli 1,3 milioni stanziati nel 2018, - ha spiegato l'assessore Matteo Marnati - si è passati a 2,4 nel 2019, a cui si aggiungono i 2,7 programmati per il 2020 con un bando che nei prossimi giorni sarà pubblicato sul Bollettino Regionale".
    I progetti che saranno finanziati dovranno essere presentati da enti locali e parchi: riguardano azioni di rimboschimento, ri-vegetazione, gestione della vegetazione di tipo conservativo, taglio di alberi fonte di rischio, individuazione di 'aree di laminazione', apertura di vecchi rami di fiume da riattivare in caso di piena. "Si tratta - ha detto ancora Marnati - di interventi che aumentano la capacità di fiumi e laghi di resistere alle precipitazioni eccessive che spesso sfociano nelle esondazioni. E' un mix tra riqualificazione estetica e prevenzione".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere