Cirio, al lavoro per fondi Ue 2021-2027

"A disposizione 3 miliardi, non dobbiamo sprecare occasione"

(ANSA) - TORINO, 13 NOV - "Per la programmazione dei fondi europei del prossimo settennato, il Piemonte ha a disposizione tre miliardi di euro. E' una cifra enorme, e dobbiamo spenderla per ciò di cui il territorio ha davvero bisogno. Non dobbiamo sprecare questa occasione, per cui impostiamo oggi un lavoro a tappe forzate molto preciso. Vogliamo arrivare a Bruxelles pronti per incidere sulle scelte dell'Europa e non più subirle" Così il governatore del Piemonte, Alberto Cirio, aprendo un incontro all'Environment Park di Torino dedicato a questo tema.
    Cirio ha aperto i lavori di un tavolo al quale sono intervenuti i rappresentanti della Commissione Ue e dell'Agenzia nazionale per le Politiche attive sul lavoro sui tre fondi principali. Obiettivo, avviare un percorso di concertazione su un tema ritenuto strategico per il Piemonte.
    "Saremo molto rigorosi sui tempi - ha chiarito il governatore - e chiederemo a tutti rispetto delle tempistiche e concretezza, con Bruxelles bisogna essere seri".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere