Perseguita pallavolista Nazionale, preso

La molestava sui social e la seguiva anche in trasferta

(ANSA)- BUSTO ARSIZIO (VARESE), 24 SET - Un uomo di 53 anni è stato arrestato dalla Polizia per stalking ai danni di Alessia Orro, ventunenne giocatrice di pallavolo della 'Unet Yamamay' di Busto Arsizio (Varese) e della Nazionale. Angelo Persico, professionista novarese, secondo le indagini del Commissariato di Busto Arsizio, per mesi avrebbe contattato la giovane sui social per instaurare una relazione fino a minacciarla e pedinarla, seguendo tutti gli incontri della sua squadra. L'uomo la voleva convincere a diventare a tutti i costi la sua partner e, per farlo, la tormentava sui social, la seguiva ad ogni allenamento seduto sugli spalti e aveva acquistato un abbonamento "vip" della squadra di pallavolo 'Unet Yamamay' di Busto Arsizio (Varese) per poterla seguire anche in trasferta.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere