Nuovo ospedale Verduno apre in primavera

Governatore Cirio, ora bisogna riempire struttura d'eccellenza

(ANSA) - TORINO, 21 SET - A vent'anni da quando se ne è iniziato a parlare, e a 14 da quando è partito il cantiere, il nuovo ospedale di Verduno (Cuneo) è realtà. E' stata consegnata oggi al governatore del Piemonte, Alberto Cirio, la dichiarazione di fine lavori. "Avevo assunto questo come obiettivo fondamentale dei miei primi cento giorni di governo - commenta Cirio - ma nessun trionfalismo: adesso la priorità sarà riempire questa struttura di tecnologie e servizi d'eccellenza, perché lo dobbiamo ai cittadini e agli imprenditori che aspettano questo ospedale da troppo tempo".
    Ora ci vorranno due mesi per completare le finiture e pulire i locali e poi l'inizio del trasloco con l'obiettivo di aprire la struttura al pubblico entro il primo semestre del 2020.
    "L'apertura ai pazienti è prevista in primavera - spiega l'assessore regionale alla Sanità, Luigi Icardi - ma cominceremo subito ad aggiungere contenuti sanitari: faremo partire già adesso l'emodinamica ad Alba h24 per trasferirla poi immediatamente nel nuovo ospedale".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA