Droga in cavità albero, tre arresti

Carabinieri Torino scoprono nascondiglio al Parco del Valentino

(ANSA) - TORINO, 13 SET - Grossista e spacciatore concordano luogo e ora della consegna e la droga viene lasciata nel punto stabilito, la cavità di un albero, nascosta in un calzino.
    Questo il metodo di scambio di stupefacente utilizzato dai pusher a Torino, al parco del Valentino, e scoperto dai carabinieri della compagnia San Carlo durante un controllo del territorio. L'operazione ha portato al sequestro di 200 dosi di eroina, cocaina e hashish, a tre arresti e due denunce.
    Lo scorso luglio, i carabinieri hanno scoperto un altro deposito in lungo Dora Savona, in un cassonetto dell'immondizia, dove sono stati trovati 300 grammi di marjuana. I militari, intervenuti per sedare una rissa tra alcuni pusher africani, avevano trovato dosi di stupefacente nel cassonetto e in un appartamento della zona.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere