Scoperti altri 'colpi' di 2 rapinatori

Dai carabinieri dopo assalto a tabaccheria Torino

(ANSA) - TORINO, 16 LUG - Finiti in cella a dicembre per aver sequestrato nel retro del negozio la titolare di una tabaccheria di via Montebello 9 a Torino durante una rapina, sono responsabili anche di altri colpi messi a segno nel quartiere Barriera di Milano alla fine dell'anno corso. Due torinesi di 48 e 58 anni sono stati raggiunti in carcere, con questa accusa, da un'ordinanza di custodia cautelare.
    I carabinieri della stazione La Falchera contestano una rapina a un supermercato e alla reception di un hotel avvenute il 26 novembre e il 28 dicembre 2018. I malviventi, armati, avevano agito con il volto coperto da maschere in lattice, ma sono stati riconosciuti grazie ai racconti dei testimoni e alle registrazioni delle telecamere di sorveglianza. I filmati sono stati analizzati insieme a quelli della tabaccheria di via Montebello.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere