Vino, nasce Accademy Barolo & Barbaresco

A metà settembre una scuola intensiva per grandi rossi Piemonte

(ANSA) - TORINO, 4 LUG - Un'Accademia per approfondire le competenze su Barolo e Barbaresco, i grandi rossi del Piemonte.
    E' l'iniziativa, rivolta a formatori, brand manager, giornalisti e buyer, con "l'obiettivo di creare una rete globale di ambasciatori delle Langhe", creata dal Consorzio di Tutela Barolo Barbaresco Alba Langhe e Dogliani insieme alla Strada del Barolo e grandi vini di Langa. La 1/a edizione della 'Barolo&Barbaresco Accademy' si terrà dal 13 al 15 settembre al Castello di Grinzane Cavour (Cuneo), con moduli formativi dedicati a storia e geologia, alla parte pedoclimatica, ai vitigni e all'enologia. Tutti gli incontri si terranno in lingua italiana, con traduzione simultanea in inglese.
    "I nostri vini - spiega Matteo Ascheri, presidente del Consorzio di tutela - sono conosciuti e apprezzati in tutto il mondo, ma molti, sopratutto i 'wine educators' sentono l'esigenza di approfondire. Come Consorzio è nostro compito assicurarci che le informazioni divulgate sulle nostre docg e doc siano corrette e specifiche".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere