Dimostrazione No Tav a Chiomonte

Bloccata la via dell'Avanà, 'il movimento non si arrende'

(ANSA) - TORINO, 26 GIU - Una dimostrazione del movimento No Tav è in corso in Valle di Susa nei pressi del cantiere di Chiomonte. Gli attivisti annunciano il blocco della via dell'Avanà. "Vogliamo - spiegano - che si smonti il check point militare all'ingresso e che si chiuda questo cantiere fermo da un anno e mezzo. Siamo un movimento che non si arrende".
    "Oggi - concludono i No Tav - è l'inizio della campagna estiva".

I No Tav bloccato un tratto di strada all'interno dell'area su cui ricade il cantiere del Tav in Valle di Susa, nel territorio di Chiomonte. I dimostranti hanno anche montato una tenda.
Il blocco, su via dell'Avanà, è stato allestito dietro il 'check point' presidiato dalle forze dell'ordine. "Vogliamo - riferiscono i No Tav - che questo pezzo di Valle torni ad essere transitabile in ogni momento del giorno e della notte".  
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere