Cnh Industrial presenta pala a metano

Design futuristico e dotazioni da Bond car, riduce emissioni 80%

(ANSA) - TORINO, 25 GIU - Il design è da fuoriserie del futuro e lo è anche la strumentazione di bordo, che può vantare tra gli accessori il riconoscimento facciale per l'accensione, attivabile anche a distanza con uno scanner della retina oculare, telecamere al posto dei retrovisori e un display collegato alla direzione di marcia. Ma la vera forza del Progetto Tetra è l'alimentazione a gas naturale, che ne fa il primo concept al mondo di pala caricatrice alimentata a metano, con una diminuzione complessiva di emissioni dell'80%.
    Realizzata da Case Construction Equipment, brand del gruppo Cnh Industrial, ha un motore sviluppato da Fpt Industrial e un design innovativo che guarda non solo allo stile ma alla funzionalità. Tra le sue caratteristiche anche le superfici vetrate, per una visione a 360 gradi, luci a led per alti livelli di visibilità e i primi pneumatici airless di grandi dimensioni, realizzati da Michelin.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere