Elkann e Manley in Brasile

Presentato il piano di investimenti per lo stabilimento di Betim

(ANSA) - TORINO, 23 MAG - Il presidente di Fca, John Elkann, e l'amministratore delegato Mike Manley, hanno incontrato a Brasilia il presidente del Brasile, Jair Bolsonaro, e il ministro dell'Economia, Paulo Guedes, per illustrare il nuovo piano di investimenti per lo stabilimento di Betim, nello stato del Minas Gerais. Elkann ha ribadito la fiducia del Gruppo nelle attività brasiliane sottolineando che "Fca ha sempre creduto nel Brasile, un paese in cui ha deciso di stabilirsi nel 1973, e gli investimenti annunciati ne sono la dimostrazione". "Osserviamo - ha aggiunto - con grande ottimismo la determinazione del governo brasiliano di approvare riforme strutturali per la migliore competitività del Paese".
    Il nuovo impianto per la produzione di motori turbo porterà 1.200 nuovi posti di lavoro. Fca lancerà 25 modelli, compresi aggiornamenti di veicoli già in produzione e serie speciali entro il 2024. Tre nuovi modelli saranno prodotti a Betim a partire dal 2020: due di questi segneranno l'ingresso di Fiat nel segmento dei suv.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere