Annullato festival canapa di Torino

La decisione degli organizzatori per tutelare gli espositori

(ANSA) - TORINO, 9 MAG - E' stato annullato il Festival Internazionale della Canapa che doveva svolgersi dal 17 al 19 maggio al Pala Alpitour di Torino. A deciderlo sono stati gli organizzatori in seguito al giro di vite annunciato sulla cannabis dal ministro Salvini. "Ci ha definito uno scempio. A questo punto è difficile far capire che il salone non è una festa per promuovere le droghe leggere, ma un progetto culturale e divulgativo - spiegano gli organizzatori - che ha l'obiettivo principale di informare sugli usi e la storia della canapa".
    Parole, quelle di Salvini, dopo le quali "molti standisti hanno abbandonato l'idea di partecipare e per questo - spiegano gli organizzatori - siamo costretti ad annullare l'evento in primo luogo per tutelare chi essendo presente rischierebbe la propria attività direttamente al festival vedendosela chiudere.
    Ci auguriamo che presto - concludono - la possibilità di divulgare un pensiero attraverso un evento culturale torni ad essere una libertà non soggetta a repressione".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        Consiglio regionale del Piemonte

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie